Archive from luglio, 2009
Lug 28, 2009 - lo sapevi che....    1 Comment

Latte che frizza

Articolo su “The Guardian” che ha fatto il giro del mondo:  la Coca Cola si appresta a lanciare in alcune città americane il primo latte effervescente al sapore di frutta. La nuova «esperienza sensoriale rinfrescante», come la compagnia ha definito la novità, si chiama Vio ma la sua commercializzazione nel resto del mondo dipenderà dall’accoglienza dei consumatori nelle città campione scelte, New York, Los Angeles e San Francisco.

 La nuova bibita a base di latte scremato sarà venduta in quattro gusti – limone, pesca-mango, tropicale e ai frutti di bosco. Coca Cola garantisce che non sono stati
utilizzati aromi artificiali e una bottiglia di alluminio di Vio garantisce il 15% del calcio necessario ogni giorno oltre a vitamina C antiossidante.

Fin qui la terribile e incredibile notizia. Posso soltanto associarmi alla reazione di Piero Sardo, uno dei massimi esperti italiani di formaggi e delle “forme del latte” (è l’anima di “Cheese” che si terrà a Bra in settembre: “In questo momento in cui il prezzo del latte è arrivato al minimo storico di 20 centesimi al litro per gli allevatori nelle stalle e 1 e 30 nei supermercati,  l’arrivo del latte frizzante prodotto dalla Coca Cola mi sembra – dice il presidente della Fondazione per la Biodiversità di Slow Food – un tragico scherzo che non sposterà per nulla il consumo di latte e non aiuterà il comparto». 

Unico commento possibile, se la notizia è vera: resistere, resistere, resistere.

Lug 25, 2009 - antipasti    2 Comments

Frittata al miele e nocciole

DIFFICOLTA’  X
Ingredienti
4 uova
100 gr di miele
150 gr di nocciole
1 bicchiere di whisky
olio per friggere
zucchero a velo
Preparazione
Triturate nel robot le nocciole e poi amalgamatele al miele e al whisky.Sbattete le uova e incorporatele al composto di nocciole.
Mettete un pò di olio nella padella e portatelo a temperatura. Versate il tutto e facendola dorare da mbo i lati.
Lasciatel raffreddare e servitela con lo zucchero a velo o la panna montata.

Lug 20, 2009 - calorie    No Comments

Tabella calorie H-I-K-L

NOME PRODOTTO KCAL  per  100 GR
HALIBUT 110
INDIVIA 16
INSALATA DI RISO 187
IRISH MOSS 8
ITALICO 374
KAKI 65
KIWI 44
LAMPONI 34
LARDO 891
LATTE DI BUFALA 102
LATTEDI CAPRA 72
LATTE DI MANDORLE 25
LATTE DI PECORA 103
LATTE DI SOIA 32
LATTE DI VACCA CONDENSATO 327
LATTE DI VACCA INTERO 61
LATTE DI VACCA INTERO IN POLVERE 484
LATTE DI VACCA PARZ.SCREMATO 49
LATTE DI VACCA SCREMATO 36
LATTE DI VACCA SCREMATO IN POLVERE 351
LATTE EVAPORATO 151
LATTUGA 19
LATTUGA A CAPPUCCIO 19
LATTUGA DA TAGLIO 14
LENTICCHIE SECCHE 325
LENTICCHIE IN SCATOLA 61
LEPRE 121
LIEVITO DI BIRRA 56
LIMONE 11
LIMONE SCORZA 69
LINO SEMI 373
LIQUIRIZIA DOLCE 349
LIQUORI DA DESSERT 313
LUCCIO 80
LUMACA 98
LUMACHE DI MARE 137
LUPINI 114
Lug 19, 2009 - antipasti    No Comments

Uova alla monachella

DIFFICOLTA’  X
Ingredienti
8 uova
1 ciuffo di menta
1 spicchio d’aglio
2 cucchiai di zucchero
il succo di un limone
1 pugno di mollica di pane
1/2 bicchiere di aceto
sale e pepe
Preparazione
Sgusciate le uova, dividetele a metà e togliete i tuorli, che metterete nel frullatore con la menta, l’aglio e la mollica di pane imbevuta nell’aceto e strizzata. Frullate il tutto e riempite le chiare con questo composto. Con il ripieno avanzato stemperatelo con il succo di limone e nell’aceto nel quale avrete discioto lo zucchero,sale e pepe,formate una salsina e ricoprite le uova.

Lug 17, 2009 - etnico    1 Comment

Risotto all’orientale

imagesCAG7KSTJ.jpgDIFFICOLTA’  XXX
Ingredienti

300 gr di riso
70 gr di gamberetti
1 uovo
erba cipollina
sale
1 cucchiaio di soya
100 gr di prosciutto a dadini

Preparazione

Fate cuocere il riso nella Wok, se non ce l’avete, fatelo al vapore. Mettetelo su di una griglia con tanta acqua di modo che quando inizierà a bollire, lo sfiori.
Prendete una padella antiaderente ,versateci una lacrima di olio e rompeteci un uovo che cuocerete sbattendo con la forchetta di modo che venga strapazzato.
Se usate i gamberetti surgelati, buttateli un attimo in un pò di acqua bollente e poi verateli in padella con il prosciutto.
Una volta che il risotto sarà pronto, versatelo nella padella,girate molto bene. Sfumate con una cucchiaiata di soya e dateuna generosa spolverata di erba cipollina. Il risultato sarà ottimo!

Pagine:12»