Archive from maggio, 2009
Mag 28, 2009 - secondi    No Comments

Rolatine di riso

DIFFICOLTA’  XX

Ingredienti

4 uova sode
4 fette di carne di tacchino
4 fette di prosciutto crudo tagliato un pò spesso
200 gr di riso lessato
50 gr di parmigiamo grattuggiato
1 bicchiere di vino bianco
2 cipolle
50 gr di burro
sale
pepe

Preparazione

Stendete le fette di carne ben battute,adagiateci sopra il prosciutto crudo e il riso condito con il parmigiano e un pò di burro,nel centro metteteci l’uovo sodo.Arrotolate la carne e fermatela con dello spago da cucina.Salate e pepate e mettete le rolatine a rosolare con il rimanente burro e la cipolla tagliata a rondelle.Bagnate con il vino bianco e fate cuocere per 20 minuti.

 

Mag 27, 2009 - vegetariani    No Comments

Hamburger vegetariani

DIFFICOLTA’  X

Ingredienti

400 gr di ceci lessati
1 uovo
1 cucchiaio di yogurt magro
1 cipolla
1 sedano
pangrattato
prezzemolo
sale
pepe
aglio

Preparazione

Frullate insieme i ceci,la cipolla,uno spicchio di aglio,una costa di sedano,l’uovo,un ciuffo di prezzemolo,sale,pepe ed un cucchiaio di yogurt.Con questo composto formate otto hamburger,passateli nel pangrattato e metteteli in frigorifero per almeno un’ora.

Mag 26, 2009 - lo sapevi che....    1 Comment

Le proprietà dei frutti di bosco

I frutti di bosco contengono una buona quantità di antiossidanti come i bioflavonoidi. Vitamine A e C che proteggono i capillari insieme all’azione della vitamina PP e l’acido salicilico. Facilitano la circolazione sanguigna (e di conseguenza quella linfatica) e sono al contempo ottimi diuretici. I frutti di bosco più “completi” a livello nutrizionale sono senz’altro i lamponi i quali, secondo uno studio giapponese, sembrerebbero contenere persino un enzima “mangia grassi”.

Mag 21, 2009 - lo sapevi che....    No Comments

Umeboshi

Signifca prugna disidratata anche se a guardarla sembra più un albicocca,come aspetto e  come sapore.Sono molto piccole e raggrinzite,disidratate dal sole.Originarie della Cina,sono diffuse anche in Corea e Giappone.

Oltre ad avere proprietà antibatteriche, neutralizzano la fatica,stimola la digestione e depura il corpo dalle tossine.

Mag 19, 2009 - dolci    1 Comment

Il guanciale del Maraja

DIFFICOLTA’   X
Ingredienti
8 mezze pesche sciroppate
24 amaretti
150 gr di panna da montare
1 cucchiaio di zucchero
4 cucchiai di marmellata di mirtilli
8 cucchiai di amaretto di saronno
Preparazione
scolate molto bene le pesche, prendete delle coppette e fate una corona di 6 maretti.Metteteci sopra le due metà della pesca,leggermente aperte.
Mettete la panna gelata in una terrina,unitevi lo zucchero e sbattetela col frullino finchè non sarà montata.Inseritela in una siringa per dolci e spremetela in mezzo alla due metà del frutto e tutt’intorno come decorazione e mettetela in frigorifero.
Versate la marmellata in un contenitore e diluitela con l’amaretto versandolo poco alla volta,continuando a girare.
Versate qualche cucchiaiata sulla panna e sulle pesche.Tenere in frigorifero fino al momento di servire.
Pagine:1234»